Ti trovi qui:Home»Protezione Sociale»Assegno di cura
Giovedì, 09 Giugno 2022 17:23

Assegno di cura

Contributo economico denominato “ASSEGNO DI CURA” - D.G.R. n.588 del 28/09/2009 –

Riapertura termini per presentazione istanze.

L’assegno di cura è un intervento sperimentale mirato ad assicurare un’adeguata assistenza al domicilio della persona non autosufficiente, evitando il ricorso precoce o incongruo al ricovero in strutture residenziali e favorendo il mantenimento della persona non autosufficiente nel proprio ambiente di vita e di relazioni sociali.

L’assegno di cura viene concesso per interventi:

  • rivolti alla famiglia che presta direttamente assistenza al proprio familiare non autosufficiente (Assegno di tipo A);
  • rivolti alla famiglia che si avvale, a titolo oneroso, di familiari o di assistenti familiari, nell’ottica della conciliazione tra lavoro, impegno e attività di cura e realizzazione della vita personale (Assegno di tipo B);
  • a sostegno del progetto di vita indipendente della persona non autosufficiente, perché provveda direttamente ad acquisire, a titolo oneroso, un aiuto da familiari o da altri (Assegno di tipo C).

Avviso pubblico (Allegato 1)

Allegato “A” - Assegno di cura tipo A

Allegato “B” - Assegno di cura tipo B

Allegato “C” - Assegno di cura tipo C

Allegato a) - Dichiarazioni Sostitutive di Certificazioni (art. 46 D.P.R. 445/2000)

Allegato b) - Dichiarazioni Sostitutive di Certificazioni (art. 46 D.P.R. 445/2000)

 

Le domande vanno inoltrate dal 09/06/2022 al 08/07/2022

Letto 150 volte
Salva
Gestione Preferenze Cookies
Il sito utilizza cookies di Analisi (Google Analytics) e Funzionali per la condivisione sui principali social network. Privacy-Policy
Accetta tutto
Rifiuta tutto
Funzionali
Condivisione social network
Accetta
Rifiuta