Divieti articoli pirotecnici e bevande alcolici

Venerdì, 27 Dicembre 2019

Ordinanza Sindacale

OGGETTO: DIVIETO DI UTILIZZO IMPROPRIO DI ARTICOLI PIROTECNICI DI QUALSIASI TIPOLOGIA NONCHÉ DIVIETO DI UTILIZZO DI "SPRAY AL PEPERONCINO" IN CASO DI ASSEMBRAMENTO DI PERSONE E MISURE A TUTELA DELLA SALUTE E DELL'INCOLUMITÀ DELLE PERSONE, VOLTE A CONTRASTARE I POSSIBILI FENOMENI DI INCURIA E DI DEGRADO RICONDUCIBILI AL CONSUMO DI BEVANDE E ALIMENTI IN CONTENITORI DI VETRO E LATTINE O AL CONSUMO NON RESPONSABILE DI BEVANDE ALCOLICHE

IL SINDACO ORDINA
NELLE AREE PUBBLICHE INTERESSATE ED IN QUELLE POSTE NELLE IMMEDIATE VICINANZE ALLO SVOLGIMENTO DELLE MANIFESTAZIONI DAL 27 DICEMBRE E SINO AL 06 GENNAIO 2019:

  1. E' fatto divieto dalle ore 20,00 alle ore 2,00 dì somministrare e vendere bevande in bottiglie e bicchieri di vetro, nonché in lattine:
    • a titolari di esercizi pubblici,
    • ai laboratori artigianali alimentari,
    • ai commercianti ambulanti abilitati,
    • ai titolari di distributori automatici di bevande.
  2. E' fatto, altresì, divieto a chiunque di procedere al consumo di bevande in bottiglie e bicchieri di vetro nonché in lattine in concomitanza con lo svolgimento di eventi e manifestazioni;
  3. Il divieto di cui ai precedenti punti 1 e 2 non opera nel caso in cui la somministrazione e la conseguente consumazione avvengano all'interno dei locali e delle aree del pubblico esercizio o nelle aree pubbliche esterne di pertinenza delle attività artigianali e/o commerciali, legittimamente autorizzate con l'occupazione di suolo pubblico;

ORDINA

  • Il divieto di somministrazione di bevande alcoliche, come da normativa vigente, ai minori di 16 anni, o a persona che appaia affetta da malattia di mente, o che si trovi in manifeste condizioni dì deficienza psichica a causa di un'altra infermità nonché a chi si trova in manifesta stato di ubriachezza.
  • La violazione è punita, ai sensi dell'art.689 del Codice Penale, con l'arresto fino ad un anno;
  • II comma 3 dello stesso ar.689 C.P. prevede che la stessa pena di cui al primo comma si applica a chi pone in essere una delle condotte di cui al medesimo comma, attraverso distributori automatici che non consentano la rilevazione dei dati anagrafici dell'utilizzatore mediante sistemi di lettura ottica de documenti. La pena di cui al periodo precedente non si applica qualora sia presente sul posto personale incaricato di effettuare il controllo dei dati anagrafici.

DISPONE

L'obbligo per i titolari e/o gestori di tutti gli esercizi pubblici di somministrazione, i laboratori artigianali, i titolari di distributori automatici di bevande, di esporre, in modo visibile, all'ingresso degli esercizi appositi avvisi che informino il pubblico dei divieti imposti dal presente provvedimento.

ORDINA

Su tutto il territorio comunale è vietato far esplodere petardi, botti, fuochi d'artificio e articoli pirotecnici in genere con eccezione nella giornata del 31 dicembre 2019 dalle ore 23:30 alle ore 00:30 del giorno successivo.

ORDINA

Altresì il divieto all'uso degli strumenti di autodifesa che nebulizzano un principio attivo a base di Oleoresin Capsicum (c.d. Spray al peperoncino) in caso di assembramento di persone, nel periodo dal 27 dicembre 2019 al 06 gennaio 2020.

Letto 176 volte

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy. Cookie Policy. L'adozione di questo controllo, risponde al "Provvedimento del Garante della Privacy dell' 8 Maggio 2014" per la protezione dei dati personali.

EU Cookie Directive Module Information